Trattamento a base di ossigeno

Le potenzialità dell’ossigeno sono note da tempo nel campo della chirurgia plastica per il trattamento di bruciature e lesioni cutanee. L’ossigeno aumenta la circolazione sanguigna, migliorando il metabolismo cellulare e accelerando i processi di guarigione, riduce le irritazioni, ha effetto antinfiammatorio e antibatterico. Per poter sfruttare questi benefici anche nel campo del ringiovanimento cutaneo, esistono oggi sofisticate apparecchiature che permettono di veicolare l’ossigeno puro, con eventuale aggiunta di principi attivi nel tessuto epidermico, per contrastare il crono aging e la perdita di elasticità. La propulsione d’ossigeno rappresenta una validissima alternativa a metodologie più invasive per il ringiovanimento cutaneo.

Finalità del trattamento

Il trattamento è in grado di ripristinare la microcircolazione e riattivare il metabolismo cutaneo, compromessi da invecchiamento, stress, inquinamento e foto esposizione. È dimostrato che la produzione di collagene da parte dei fibroblasti trae vantaggio dalla presenza di un’adeguata quantità di ossigeno nei tessuti. I benefici del trattamento con ossigeno sono due: rivitalizzazione degli strati cutanei (aspetto della pelle più sano, tonico e luminoso), veicolazione di principi attivi nel derma profondo.

Le stimolazioni di ossigenoterapia sono consigliate per ottenere:

  • sensibile riduzione delle macchie cutanee e delle rughe espressive del volto
  • ottenere un apprezzabile “effetto lifting” per il miglioramento del trofismo cutaneo
  • contrastare acne e rosacea

Controindicazioni ed effetti collaterali

Il trattamento non provoca effetti collaterali e non ha controindicazioni.

Come si svolge il trattamento?

Si veicolerà ossigeno purissimo negli strati profondi dell’epidermide del vostro viso, che rivitalizza le cellule responsabili della produzione di fibrina, elastina, collagene e glicosaminoglicani, regalando un viso riposato, rassodato, fresco e luminoso. Secondo le vostre esigenze si potranno veicolare in profondità, tramite un apposito erogatore, i principi attivi indicati per l’attenuazione delle problematiche estetiche della vostra pelle.

Che risultato si ottiene con i trattamenti di ossigenoterapia?

Il miglioramento sarà visibile fin dalla prima stimolazione, il risultato sarà un viso meno stanco, rassodato, fresco e luminoso. Secondo il grado di invecchiamento cutaneo e le altre eventuali problematiche estetiche, si creerà per voi un protocollo personalizzato, che potrà includere o meno l’uso di attivi assieme all’ossigeno e che daranno al trattamento un’efficacia del tutto paragonabile alla mesoterapia.

È essenziale un’attenta valutazione per stabilire la durata ed il numero delle stimolazioni, i tempi, le eventuali associazioni con altri trattamenti che renderanno il risultato finale strettamente personalizzato. Solitamente i vantaggi sono visibili e duraturi, già dalle prime stimolazioni si noterà un miglioramento di turgore, elasticità e texture cutanea, oltre che una maggiore luminosità, tono e spessore della cute nella zona trattata. In seguito si noterà una diminuzione delle rughe dinamiche e statiche, un restringimento dei pori cutanei ed un’ involuzione dei processi acneici attivi e degli esiti cicatriziali post acneici.

È sempre opportuno ricordare che l’invecchiamento cutaneo è un processo naturale che non può essere fermato; questo significa che, per mantenere i risultati stabili nel tempo, oltre che effettuare stimolazioni di mantenimento, sarà indispensabile abbinare uno stile di vita sano ed un’alimentazione corretta.

ossigenoterapia monza
ossigeno terapia lissone
Share by: